Imparare dagli errori

Un’idea d’innovazione, o d’impresa, incorpora un rischio molto elevato perché è espressione di una serie di ipotesi non verificate. La validazione dell’idea di business è un percorso sperimentale che è finalizzato a verificare le ipotesi più rischiose del business che si vuole mettere in atto: la verifica avviene sul campo, attraverso il confronto con il mercato – cioè con i potenziali clienti – disciplinato da un metodo specifico (Lean Startup Method), da un processo specifico (Customer Development) e da strumenti in continua evoluzione.
Le attività di supporto che Soges svolge nell’ambito dello startup di progetti innovativi evidenziano che errori e insuccessi sono parte integrante del processo di apprendimento. Ad esempio il progetto Strati (software per la diffusione dell’audio in multicanale), selezionato nei percorsi di cambiaMENTI, era basato sull’incrollabile certezza da parte del team di sviluppo del software che sarebbe bastato terminare il software e metterlo in produzione per acquisire fette di mercato. L’affiancamento al progetto del mentor Soges Angelo Romano ha aiutato la costruzione di esperimenti che hanno restituito un esito negativo: “Il fallimento è necessario per l’innovazione” è il motto che anima il Museo del Fallimento.

Post Correlati

Leave a comment