Quando il nostro driver è il tempo

Il turista oggi è connesso, autonomo, mobile, flessibile e soprattutto ha poco tempo a disposizione. Grazie alla tecnologia mobile il viaggiatore richiede un livello sempre più alto di personalizzazione dei servizi e tende a costruire la propria vacanza su misura e in modo dinamico. Il problema da affrontare è la difficile ottimizzazione del tempo in relazione alle attività che vogliono svolgere.
La soluzione proposta da TIPORTOA… con l’app TimeOnTour, è uno strumento smart che aiuti gli utenti ad orientarsi nelle aree selezionate e consenta loro di comporre itinerari personalizzati basati sui propri interessi e sulle ore a disposizione.
Questa sperimentazione (MVP) è stata messa a punto dal team imprenditoriale composto da Roberto Lai, Emanuela Garau e Francesca Zedda, supportati dal mentor Soges Mauro Tuzzolino, nell’ambito del programma cambiaMENTI.

Post Correlati

Leave a comment